Assemblea di Primavera

Posted by on maggio 23, 2015 in Iniziative CdQ, Notizie | 0 comments

Assemblea di Primavera

Si è svolta giovedì 21 maggio, presso la sala-teatro della Parrocchia S. Maria Regina Mundi, l’annunciata assemblea pubblica promossa dal Comitato di Quartiere Torre Spaccata.
A circa sei mesi dalla ricostituzione, il Consiglio Direttivo ha voluto incontrare i cittadini per fare un “tagliando” sull’operato del CDQ e per rilanciarne l’operatività attraverso una maggior partecipazione degli abitanti del quartiere.

La vicepresidente Antonella Manotti a fatto gli onori di casa, raccontando quanto si è fatto fino ad ora (archivio-documenti ) e presentando sommariamente tutti i punti che sarebbero stati toccati nel corso dell’assemblea.
Al centro dell’intervento, la vicepresidente ha tenuto a sottolineare quello che è il modo di operare del CDQ: vedere, studiare, confrontarsi e agire, prassi che si vorrebbe condividere con quanti hanno a cuore le sorti di Torre Spaccata non solo come quartiere che necessita di manu-attenzione ma Comunità che può e deve costituirsi attorno ai valori di solidarietà e scambio intergenerazionale mettendo in rete competenze e aspirazioni, bisogni e progetti.

assemblea di primavera

assemblea di primavera

Sugli anziani e, in generale, le fasce più deboli della popolazione si è concentrato l’intervento del consigliere Alessandro Pellegrini che ha illustrato le difficoltà che si incontrano nel muoversi per il quartiere dove è assente quasi del tutto la segnaletica orizzontale, non ci sono gli scivoli presso gli attraversamenti pedonali, sono pochi i posti auto riservati ai disabili e gli stessi marciapiedi sono spesso impraticabili.
A questo ha fatto eco l’intervento del presidente Daniele Eleuteri che ha fatto il punto sulla questione della messa in sicurezza di viale dei Romanisti – che ormai va avanti da circa un anno e si spera giunga presto ad una soluzione accettabile – e sulla viabilità interna del quartiere che sarà, in qualche modo, modificata non appena il progetto sarà definitivo.
Ambiente e decoro urbano sono stati i temi illustrati da Micol Baronio; situazione dei parchi e dei giardini, raccolta dei rifiuti e pulizia delle strade sono sotto gli occhi di tutti, attenzione però a non attribuire solo all’esterno al responsabilità della situazione, spesso sono i cittadini che non rispettano le regole e sono loro stessi gli artefici dello schifo che vogliamo combattere!

assemblea di primavera

assemblea di primavera

La comunicazione di Bruno Di Venuta verteva sulle “novità” riguardanti il Parco Archeologico di Centocelle e l’auspicato spostamento dei rottamatori di viale Palmiro Togliatti: l’Assessore all’Ambiente del V Municipio Pietroletti sta collaborando, con nuovo slancio, alla battaglia per rendere fruibile tutto il PAC su spinta e collaborazione dei cittadini, comitati di quartiere e associazioni interessate. Come CDQ abbiamo aderito con entusiasmo, costituendo un Gruppo di lavoro e facendoci promotori, insieme al circolo La Torraccia, di periodiche “passeggiate” che vogliono sollecitare la partecipazione dei cittadini e l’attenzione delle amministrazioni preposte a far rispettare la legalità per troppo tempo dimenticata.
Sul decoro c’è da segnalare l’interessante e provocatoria proposta del consigliere Nicola Baini che, percorrendo giornalmente le strade di Torre Spaccata ha invitato i cittadini a non aspettare solo gli interventi delle istituzioni, ma ad attivarsi – sia prima persona sia nei propri condomini – per rendere palazzine e cortili più belli e curati: a volta basta una tinteggiatura delle ringhiere o la posa di qualche pianta per rendere più piacevole il posto in cui viviamo.
Alberto Ilaria ha fatto il punto sulla “consistenza” del Comitato e sulla sua “visibilità”: oltre 80 sono gli aderenti formali, mentre più di 500 sono coloro che seguono il nostro gruppo su Facebook; a questo si unisce il sito web che raccogliere tutti gli atti e informa puntualmente sull’attività del CDQ. Anche da lui l’invito a non fermarsi alla tastiera del computer ma a scendere per strada e dare una mano dove serve.
Infine Antonio Di Bartolo ha illustrato il progetto elaborato nell’ambito dell’iniziativa dell’Assessorato alle Periferie #ideefuoricentro, di cui abbiamo dato notizia precedentemente (ideefuoricentro)

assemblea di primavera

assemblea di primavera

Si è aperta poi la discussione con gli interventi/domande di cittadini (una cinquantina i presenti) che hanno ringraziato il Consiglio per il lavoro svolto fino ad ora.
Tra le cose più interessanti che saranno oggetto di riflessione nei prossimi giorni:

  • Ci sono già cittadini che, in maniera volontaria, si occupano della pulizia dei parchi e giardini, sarà il caso di riunirli in un gruppo Retake? Questo non significa giustificare l’assenza dell’AMA che anzi andrà contattata, nella figura del responsabile di zona, per concordare una maggiore e più puntuale collaborazione.
  • Non bisogna arrendersi e fare di tutto invece per riuscire ad ottenere lo spostamento dei rottamatori da viale Palmiro Togliatti. La sinergia dei vari Comitati di quartiere e del Municipio V (unico presente fino ad ora) deve portare all’apertura completa del Parco di Centocelle e permetterne l’accesso da tutti i quartieri limitrofi in sicurezza: non è più possibile tollerare questo scempio!
  • La partecipazione dei cittadini è fondamentale: non è possibile credere che setto-otto persone possano seguire tutti i problemi del quartiere. Tanto è stato fatto, se non altro sul fronte delle istituzioni che ora non possono negare l’esistenza del CDQ (ci siamo fatti conoscere a tutti i livelli istituzionali!) ma c’è bisogno di collaborazione: non servono grandi competenze solo buona volontà per lavorare insieme, un po’ di tempo libero e tanta passione e cura per il nostro quartiere.

Dopo circa due ore, l’assemblea si è sciolta ma la discussione si è protratta anche all’esterno, segno che gli argomenti trattati sono stati ‘stimolanti’: nei prossimi giorni si vedrà se ci saranno importanti novità (intanto qualcuno ne ha approfittato per iscriversi al CDQ).

P.S. Durante l’Assemblea è stata distribuita una scheda che vi preghiamo di scaricare, compilare e recapitarla al CDQ. Grazie della collaborazione.
[scheda.docx]   [scheda.pdf]

 

Leave a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>