Consiglio Direttivo info 19

Posted by on ottobre 16, 2017 in Iniziative CdQ, Notizie | 2 comments

Consiglio Direttivo info 19

Venerdì 13 ottobre 2017 il Consiglio Direttivo ha incontrato il consigliere Enrico Stefàno, Presidente della III Commissione Permanente Mobilità del Comune di Roma.
Oggetto dell’incontro le ipotesi di intervento su Viale Dei Romanisti, annunciate qualche mese fa dallo stesso Stefàno, interventi atti alla riqualificazione estesa del viale. All’incontro era presente anche il rappresentante municipale Alberto Ilaria.
Preso atto che Viale dei Romanisti deve tornare ad essere un strada intra-quartiere e non una autostrada che divide in due Torre Spaccata, l’opinione del Consigliere Stefàno è che si debba intervenire per limitare il traffico e la velocità delle auto, riducendo la carreggiata con una ciclabile centrale.
Inoltre verrà data priorità ad un intervento che garantisca più sicurezza all’incrocio tra Viale dei Romanisti e Via di Torre Spaccata. Per ora – però – non si parla di rotatorie.

stefano04

In merito alla progettazione relativa a Viale dei Romanisti, l’Agenzia per la Mobilità sta procedendo alla messa  a punto delle planimetrie dell’intero viale: solo visionandole, si potranno individuare spazi e fattibilità degli interventi possibili. Legata a filo doppio a questa progettazione c’è anche la questione della presenza dei pini sulla carreggiata che andrà valuta con il consiglio di esperti.

Il nostro Comitato di Quartiere, che sulla questione è da anni impegnato, ha sottolineato la necessità di non limitarsi a “ragionare” solo su Viale dei Romanisti, bensì  valutare un progetto integrato che coinvolga tutta la viabilità del quartiere (per es. ampliamento dei marciapiedi, isola pedonale in Via Rugantino – dove sono presenti vari plessi scolastici, rotatoria tra via Pietro Romano e Viale dei Romanisti – per favorire il TPL, realizzazione di una ‘tangenziale’ al confine del quartiere, verso il Pratone… ed altro ancora).
Vista l’occasione, sono state chieste al Consigliere Stefàno notizie anche sul trasporto pubblico, con la necessità di ripristinare – soprattutto per i cittadini più anziani –  un mezzo che possa agevolare il raggiungimento della stazione della metro C di via di Torre Spaccata e il ripristino ‘integrale’ del trenino Laziali-Giardinetti che, ci è stato detto, potrebbe raggiungere entro due anni, da una parte Piazza dei Cinquecento e dall’altra il Policlinico e l’Università di Tor Vergata.

stefano03

A conclusione dell’incontro il rappresentante del Comune ha assicurato che, una volta ottenuti i dati preliminari dalla Agenzia per la Mobilità, ci sarà un nuovo incontro in cui ci è stata assicurata la possibilità di presentare proposte, attraverso un percorso partecipato con i cittadini.
Ovviamente per ora non possiamo avere certezze su tempi  e finanziamenti del progetto, anche se, su quest’ultimo aspetto, il Consigliere Stefàno ha assicurato che l’aspetto economico è forse l’ultimo dei problemi.
Da parte nostre come sempre seguiremo con attenzione lo sviluppo dei progetti e, entro la fine dell’anno, chiederemo nuovi aggiornamenti sullo stato dei lavori.

2 Comments

  1. chi e’ il genio che ha proposto la tangenziale nel pratone?? siete proprio dei geni!!!

  2. Ora che l’intervento sulla viabilità di viale dei Romanisti è stato completato, avete avuto notizie riguardo alla ricollocazione dei cassonetti per la raccolta differenziata su viale dei Romanisti o comunque salvaguardando equidistanza, accessibilità e sicurezza per tutti i cittadini del quartiere ?
    Quelli numericamente concentrati e posizionati in fila come alle discariche all’inizio di via Rugantino sono stati una pessima pensata e infatti sono pochissimo utilizzati e con pericolo di chi vi deve accedere, soprattutto dopo il tramonto.
    Grazie, cordiali saluti

Rispondi a marco Annulla risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>